DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi degli artt. 52-59 del Codice di Consumo (D.Lgs. 206/2005 e ss.mm.) il consumatore ha il diritto di recedere dal contratto senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcun costo diverso da quelli previsti dalla legge (art. 56 comma 2 e art. 57); per l'esercizio di tale diritto può inviare una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per raccomandata) al venditore AM Group srl - Via Soperga, 25 - 20127 Milano anche utilizzando il modulo prestampato da richiedere al venditore al momento della consegna o in un momento successivo.

Ai fini dell'esercizio del recesso, il consumatore dovrà inviare la comunicazione di cui in premessa entro e non oltre 14 giorni dal giorno in cui il consumatore o un terzo da lui designato acquisisce il possesso fisico del bene. Il termine entro cui esercitare il diritto di recesso si intende rispettato se la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso è inviata dal consumatore prima della scadenza del periodo di recesso.

Il consumatore è tenuto a rispedire il bene, integro, nello stesso identico stato di conservazione al momento dell’acquisto, a AM Group srl, senza indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni decorrenti dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto.

La restituzione attraverso l'esercizio del diritto di recesso comporta il rimborso da parte di AM Group srl del corrispettivo dell'oggetto acquistato nonché, laddove presenti, delle spese di consegna, mentre le spese dirette di restituzione sono a carico del consumatore. Il rimborso avverrà normalmente utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal consumatore per la transazione iniziale.

Am Group srl non è tenuta a rimborsare al consumatore eventuali costi supplementari derivanti dalla scelta di una modalità di spedizione diversa e più costosa rispetto a quella offerta.

Esclusi i casi in cui AM Group srl non abbia offerto di ritirare essa stessa i beni, AM Group srl potrà trattenere il rimborso finché non avrà ricevuto il bene.

Nel caso in cui l'oggetto non fosse nelle stesse condizioni in cui si trovava al momento della vendita, il recesso decade.